Nasce a Brescia la Scuola di Alta Formazione della Lombardia per Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

È stata costituita sabato 28 novembre a Brescia la Scuola di Alta Formazione della Lombardia per Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili. Un percorso di formazione permanente, nato dall’accordo tra i 15 Ordini lombardi, e presieduto da Alberto Carrara, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bergamo, per valorizzare ed ampliare sempre più le competenze dei professionisti.


La Scuola, che avrà sede a Brescia, presso il locale Ordine provinciale, sarà retta da un Comitato di 5 componenti e avrà un comitato scientifico costituito da professionisti e docenti universitari portatori anche di significative esperienze professionali.

Tutti d'accordo gli Ordini lombardi nel supportare la nascita di un Polo di formazione  importante che si affianca a quello già esistente a Milano. Un'opportunità di alta formazione aperta a tutti i professionisti e una risposta concreta alla crisi economica del settore  e all’evoluzione della società  chiamata a confrontarsi con esigenze diverse da quelle di un tempo.
In particolare si vuole rispondere alle necessità delle nuove imprese in termini di controllo di gestione, di finanza d’impresa, di revisione contabile, di internazionalizzazione, di approfondimento per le tante realtà del terzo settore mai come adesso in crescita.

La Scuola,  voluta e sostenuta finanziariamente dal Consiglio Nazionale,  si aggiunge così alle altre 13 previste nel resto d’Italia, in cui un comitato scientifico indirizzerà i temi formativi per definire, in stretto raccordo con le Università, i percorsi specialistici più opportuni.

(Nella foto il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bergamo Alberto Carrara)

Scrivi un commento