Innovazione

I contrassegni disabili diventano intelligenti

I disabili, li chiamano “diversamente abili”, un mondo che prima era sommerso, quasi nascosto, che viveva le problematiche per affrontare la strada, il treno, gli autobus… la vita. Oggi sono in tanti e non hanno paura a mostrarsi, e soprattutto non si sentono cittadini di serie B, perché escono di casa, viaggiano, hanno professioni che svolgono con successo, amano, fanno figli e formano famiglie, vivono una vita sociale in un mondo, quello della disabilità, più organizzato, anche grazie ai social e al web. Leggi »