Nasce Greenpeat nuovo materiale ammendante in pieno accordo con il concetto europeo di economia circolare

HTC Bio Innovation sfrutta una tecnologia di semplice implementazione, innovativa e sostenibile per trasformare substrati vegetali di scarto, quali i sottoprodotti dell’industria alimentare, in un materiale ammendante (chiamato Greenpeat), che migliora la crescita delle piante e riduce l’uso di fertilizzanti chimici e acqua, in pieno accordo con il concetto europeo di economia circolare. Leggi »

Agricoltura di precisione? Arriva il drone Agri-Dron

Agri-Dron è una delle start up vincitrici della terza edizione di “Alimenta2Talent”, programma internazionale che premia i migliori progetti d’impresa che intendono innovare il settore agrifood con le nuove tecnologie digitali, migliorare le tecnologie dei processi agricoli e ridurre gli sprechi e l’inquinamento per migliorare la sicurezza alimentare e la salute dei cittadini. Leggi »

L’agricoltura come presidio del territorio e buona occupazione

Sostenere i giovani che decidono di tornare a lavorare la terra e fare impresa nel mondo agricolo. E combattere la concorrenza sleale che danneggia i prodotti Made in Italy. Sono queste alcune delle significative esigenze emerse dal convegno L’agricoltura come presidio del territorio, buona occupazione e sana alimentazione – organizzato Coldiretti e Confagricoltura - nella cornice della VI edizione della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro a Napoli. A discutere di questi temi: Maria Letizia Gardoni, Presidente Nazionale di Coldiretti Giovani Impresa, Nicolò Giovinazzi, del comitato di presidenza dei Giovani di Confagricoltura, Claudio Paitowsky, Presidente Confederdia e gli imprenditori agricoli Veronica Barbati e Nicolò Pasca. Leggi »

DNA Controllato: Sull'olio un marchio di qualità per i produttori e di garanzia per i consumatori

Le contraffazioni sull’olio d’oliva saranno sempre più difficili grazie all’applicazione su larga scala dello strumento del DNA Controllato. Se ne è parlato sabato in un convegno sull’olio d’oliva Monocultivar (“Focusing on International Olive Oil World”) tenutosi al Parco Tecnologico di Lodi, PTP Science Park. Il Monocultivar, cioè l’olio realizzato con una sola varietà di olive al momento della sua invaiatura, è una tipologia in cui l’Italia è leader mondiale, seguita dalla Spagna. Nel corso dell’incontro sono stati premiati 58 produttori dei migliori oli Monocultivar Mondiali che si sono distinti per l’eccellenza: 34 italiani, 17 spagnoli, 2 croati, 2 greci, 1 portoghese, 1 sloveno e 1 turco. Leggi »

Commissione Europea: premiato a Seal of Excellence il progetto di moneta complementare

Horizon 2020 è il progetto europeo per far crescere l’economia e aumentare i posti di lavoro, investendo ora in ricerca e sviluppo per garantire all’Europa un futuro migliore, ecologico, sostenibile e smart.

In questo progetto si punta a finanziare i progetti innovativi che contribuiscono allo sviluppo dell’Europa intera sotto vari settori, in modo da riposizionarsi a livello mondiale in competizione con gli Stati Uniti, il Canada e il Sud America, la potenza asiatica, rappresentata da Cina e India insieme al Giappone, e la Russia. Leggi »

Cresce il vino venduto nei supermercati

Aumentano anche i prezzi medi, mentre la pressione promozionale rimane invariata – Le prime anticipazioni dell’IRI per Vinitaly 2016 – Tra i vini più venduti d’Italia crescono Nero d’Avola, Vermentino e Trebbiano – Tra i vini emergenti spuntano Passerina, Valpolicella Ripasso e Nebbiolo –Bene gli spumanti ed il vino biologico. Leggi »

Bail in: Le regole d’oro per proteggere i risparmi

Il dott. Matteo Allevi, esperto del settore finanziario e Consulente di Fideuram - Intesa Sanpaolo Private Banking, in collaborazione con il Consorzio Brianza che Nutre, organizza giovedì 10 marzo alle ore 20.00 presso il Castello di Cernusco Lombardone un incontro sul tema “VOI E IL BAIL IN” Le regole d’oro per proteggere i risparmi. Leggi »

Nuovo Codice dei Contratti d’Appalto da parte del Consiglio dei Ministri

“Un provvedimento molto atteso che finalmente ha un occhio di riguardo verso le piccole imprese e l’artigianato”. Con queste parole il Presidente degli Edili di Confartigianato Imprese Veneto Paolo Bassani ha accolto l’emanazione di ieri pomeriggio del Nuovo Codice dei Contratti d’Appalto da parte del Consiglio dei Ministri.
Una disposizione che tende a semplificare le procedure in materia di appalti riducendo ad un terzo gli articoli, oggi “solo” 227. Leggi »

Rapporto sul Bilancio del Sistema Previdenziale Italiano

È stato presentato ieri alla Camera dei Deputati presso la Sala della Regina, il terzo Rapporto sul Bilancio del sistema previdenziale italiano: andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza. L’elaborazione dei dati e la redazione del Rapporto è stata curata dal Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali con la supervisione del Comitato Tecnico Scientifico. Il Rapporto, come tradizione, è stato presentato al Governo e al Parlamento; sono intervenuti il Vice Presidente della Camera dei Deputati, On. Simone Baldelli, il Presidente della Commissione Lavoro della
Camera dei Deputati, On. Cesare Damiano, il Sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Sen. Massimo Cassano, e il Vice Ministro dell’Economia e Finanze, On. Enrico Zanetti. Leggi »

Legge di stabilità 2016: entro il 15 giugno 2016 per far valere l’esenzione da Imu e Tasi

E’ dell’altro ieri la circolare n. 2/E dell’Agenzia delle Entrate con la quale arrivano i primi chiarimenti pratici sulla disposizione, contenuta nella Legge di Stabilità 2016, in merito all’esclusione dal pagamento di Imu e Tasi sui cosiddetti “imbullonati”. Nel documento, l’Agenzia traccia un ampio perimetro di esenzione entro il quale potrebbero ricadere numerose situazioni che attualmente vedono assoggettati al fisco immobiliare macchinari e attrezzature delle imprese artigiane. Leggi »

Attesa l’introduzione di un sistema di incentivi per la sostituzione volontaria dei macchinari obsoleti

Il parco macchine utensili e sistemi di produzione installato nell’industria italiana risulta oggi molto più vecchio di quello di dieci anni fa. In particolare, nel 2014, l’età media dei macchinari di produzione presenti nelle imprese metalmeccaniche del paese è risultata la più alta mai registrata da 40 anni a questa parte. Anche il grado di innovazione degli impianti è cresciuto con un tasso di sviluppo inferiore rispetto al passato. Per la prima volta, da oltre 20 anni, si è ridotta la quota di parco macchine installata nelle piccole imprese rispetto al totale. Leggi »

Presentati i primi capi di sportswear con grafene

Directa Plus, uno dei più grandi produttori e fornitori di prodotti a base grafene destinati ai mercati consumer e industriali, presenta la nuova collezione Colmar di capi di sportswear contenenti Graphene Plus, appena lanciata all’ISPO di Monaco. Si tratta della prima applicazione della nanotecnologia G+ di Directa Plus nel campo dell’abbigliamento sportivo. Leggi »